come-ordinare2
 
 
 

MilleGPG 5 è un innovativo supporto informatico per la valutazione e l’ottimizzazione dei processi di cura e intervento sul paziente, completo di nuove funzionalità per la gestione della campagna vaccinale anti COVID-19. Un «alleato» insostituibile per il Medico di Medicina Generale, offre l’accesso contestuale ai più autorevoli contenuti scientifici e alla formazione ECM.

La nuova versione di MilleGPG5 offre importanti funzionalità tra le quali:

  • gestione della campagna vaccinale anti Covid 19, integrate con l’analisi della vulnerabilità e fragilità su tutti gli assistiti
  • valutazione e prioritizzazione di intervento qualora il paziente, per condizioni cliniche concomitanti, manifesti sintomi o contragga l’infezione da COVID-19
  • valutazione del livello di fragilità dei pazienti ultra-sessantenni
  • accesso diretto alla formazione ECM, evitando al medico ulteriori procedure di login/registrazione e proponendo corsi di formazione integrati con l’analisi delle criticità dei propri assistiti e correlati ai singoli argomenti didattici
  • accesso esclusivo ad un ampio e selezionato catalogo di “Risorse EBM”, contenente migliaia di contenuti EBM e di supporto professionale (quali a titolo di esempio: Linee Guida, Flowchart diagnostiche e terapeutiche, Articoli di Rivista medico-scientifiche, Atti congressuali, Notizie dalla Ricerca)

 

 

Evoluto e innovativo servizio condivisione e analisi dei dati integrato nel software MilleGPG, consente l’attuazione del Governo Clinico consentendo la condivisione delle valutazioni e dei risultati personali nel gruppo di appartenenza e/o con il Distretto/Azienda. Nello specifico sono disponibili le seguenti funzionalità (attivabili a completa discrezione del medico):

  • Consentire ai MMG di applicare PDTA e Patti Aziendali per l’assistenza ai malati cronici (e acuti) sulla base di LL.GG. Nazionali o Locali, valutando il livello di scostamento dei propri indicatori di performance rispetto agli standard definiti e implementati localmente.
  • Ove assegnato un budget di spesa, fornire, al Gruppo di MMG/AFT/Distretto, lo strumento per valutare la quantità e l’appropriatezza delle prestazioni erogate e possibilmente metterle in relazione con i risultati clinici ottenuti
  • Abilitare il Coordinatore della AFT/UCP alla verifica del livello di adesione del gruppo ai percorsi diagnostici e alle LL.GG. definite, l’appropriatezza diagnostica-terapeutica, il raggiungimento degli obiettivi definiti con l’Azienda/Regione e magari con un’occhiata ai costi di gestione prodotti dal gruppo stesso.